L'offerta sui cataloghi

16/10/2012
11:30
Leggi anche: Sud America

“Di prodotto ce n’è fin troppo: andrebbe riassunto in meno cataloghi, anche perché sta a noi, poi, centrare il tour operator giusto per rispondere alle esigenze del cliente”.

Irene Ciccarelli, titolare di Mondo 1942 a Torino, inquadra bene l’atteggiamento delle agenzie di viaggi nei confronti della produzione. Molto prodotto, persino troppo, ma c’è sempre bisogno della distribuzione per centrare bene le necessità della clientela.

Elemento fantasia

“Gli operatori - dice Franco Fragale, titolare di Effetto Viaggi a Milano - mancano di fantasia: hanno realizzato grandi investimenti sul balneare, ma non abbinano in modo corretto le destinazioni mare a quelle della cultura. In questo senso, non ascoltano il mercato: le richieste che arrivano dai clienti sono proprio indirizzate in questa direzione”.

Eppure, la perplessità sul vendere il solo volo è presente fra i rappresentati della distribuzione: “Sono destinazioni complicate - dice Ciccarelli di Mondo 1492 - per la logistica e i servizi locali da gestire. È necessaria comunque una forma di assistenza”.

Quello che molti fra i dettaglianti sottolineano, però, è la scarsa capacità del tour operating tricolore di ottenere prezzi competitivi sulle destinazioni Sudamericane. “È evidente che non c’è una grande massificazione di queste mete - dice Zelda Cogerino, titolare di Prime Mete a Chieri (Torino) - ed è altrettanto evidente che la richiesta non è imponente. Probabilmente per questo gli operatori hanno offerte meno buone sulla regione”.

Gli impegni delle aziende

Ma c’è anche chi fa un’analisi ‘storica’ dell’impegno dei t.o. sull’area: “Abbiamo assistito a un gioco al massacro con prezzi al ribasso anche su questa zona del mondo - dice Guido Lauria, responsabile biglietteria per Colosseum Tours a Cortona (Arezzo) - con molti t.o. che sono saltati. Adesso, è evidente che i prezzi sono in risalita, ma è anche vero che è diminuita l’improvvisazione con cui alcuni si avvicinavano al prodotto”.

Leggi anche: Sud America

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook