Impagabile Al Baker

03/11/2016
15:40
Leggi anche: Meridiana

Akbar Al Baker resta uno dei protagonisti assoluti del mondo del trasporto aereo. A differenza di altri manager, nelle conferenze stampa riesce a dare il meglio fornendo sempre tanto materiale ai giornalisti.

Pubblicità

In questa occasione ha puntato in alto, spiegando che l’ingresso di Qatar Airways nel capitale Meridiana spingerà il vettore di Olbia sui mercati internazionali. Tutto questo se entro gennaio 2017 si raggiungerà un accordo definitivo per l’ingresso in società con il 49 per cento, per poi spiegare, senza paura: "Vogliamo far diventare Meridiana una compagnia più grande di Alitalia”. Ma dovrà prima mettere mano pesantemente al parco flotta per tentare una scalata di questo tipo.

Intanto, a Olbia attendono di vedere i dettagli dell’accordo che dovrebbe prevedere tagli di personale e riduzioni di stipendio. Ma Al Baker si è affrettato a spiegare in conferenza stampa a Firenze che: "È estremamente importante far passare questo messaggio: ciò che intendiamo fare in futuro è fornire più posti di lavoro”.

Ora, il prossimo passaggio sarà chiudere la trattativa e poi, forse, assisteremo alla scalata di Meridiana. Ma serve tempo.

Twitter@removangelista

Leggi anche: Meridiana

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook