Norma salva-FlixBus nella ‘manovrina’: i bus low cost ritornano in pista

di Francesco Zucco
13/04/2017
09:56
 

La norma salva-FlixBus ha trovato casa. Il provvedimento che dovrebbe risolvere la situazione creata con il Milleproroghe, secondo quanto riporta Il Sole 24 Ore, sarebbe infatti stato inserito all’interno della ‘manovrino’ che ha appena ricevuto il via libera dal Consiglio dei Ministri. E anche se l’approvazione definitiva deve ancora arrivare, il salvataggio sembrerebbe ormai essere cosa fatta.

Pubblicità

Anche perché restano ormai poche settimane per evitare lo stop dei bus low cost: secondo quanto contenuto nel Milleproroghe, infatti, FlixBus diventerebbe ‘fuori legge’ il 29 maggio prossimo. Una seconda doccia fredda (dopo quella del Milleproroghe stesso) era arrivata dalla decisione di non inserire la salva-FlixBus nel ddl Concorrenza, come prospettato invece in un primo momento.

Per mantenere fede all’impegno di rimettere in pista FlixBus, il Governo ora ha scelto la manovrino, il cui testo (precisa ancora il quotidiano finanziario) non è definito, in quanto attende ancora il via libera definitivo. Ma le prospettive sono sicuramente positive per i bus verdi in versione low cost.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook