Airbnb: il Parlamento europeo chiede regole comuni per i paesi dell’Unione

04/05/2017
08:29
 

Regole chiare e unificate per tutti i membri dell’Unione Europea per quanto riguarda Airbnb e Uber. È quanto chiede il Parlamento Ue con una risoluzione non vincolante appena approvata, come riporta ansa.it.

Pubblicità

I punti su cui Strasburgo ha chiesto di intervenire a livello europeo sono diversi. Tra questi, la creazione di criteri per distinguere i privati (che offrono servizi occasionali) dai professionisti, informazioni corrette ai consumatori, condizioni eque per i lavoratori. Ma il documento chiede anche di stabilire, in particolare, regole fiscali simili ai servizi dello stesso tipo che vengono offerti all’interno degli stati.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook