Torre di Controllo

Lino Vuotto, giornalista di TTG Italia

La scuola di Torino Caselle

10/07/2012
08:52
Leggi anche: torino caselle, Torino

Una pista in perfetto ordine e con la massima efficienza è fondamentale per un aeroporto. Lo sanno bene negli Stati Uniti, e niente di meno che a Washington, dove una improvvisa ondata di caldo ha ammollato l'asfalto fino al punto di costringere alla resa un aereo, con le ruote letteralmente appiccicate alla pista.

Ma quando si tratta di rifare la pista i problemi per qualsiasi scalo non mancano, soprattutto per quelli minori, con pista unica, costretti alla chiusura per lungo tempo.

L'aeroporto di Torino Caselle ha deciso di fare scuola in questo senso e con una task force senza precedenti ha concentrato l'intervento in pochissimi giorni per limitare al massimo le perdite: chiusura il venerdì sera e riapertura al martedì. E tutto con buona pace dei temporali che in questa stagione e da queste parti non si fanno attendere: il primo è arrivato, guarda caso, proprio in concomitanza con l'avvio dei lavori (e gli scongiuri si saranno sprecati...); poi un secondo in piena notte, quando ai più al massimo può disturbare il sonno e invece qui significa un'interruzione del processo h24.

Già perché per fare presto (e bene) la società di gestione di Caselle ha messo in pista (in tutti i sensi) 800 operai con 480 mezzi per scorticare e poi ricoprire nuovamente 120mila metri quadrati di asfalto nel corso di 87 ore di lavoro. Costo complessivo 5,6 milioni di euro. A Torino sono anche arrivati emissari della Sacbo perché anche a Bergamo si avvicina l'ora dei lavori e vorrebbero vedere bene come si fa.

Sabato mattina alle 8, primo weekend di luglio, il deserto all'interno dell'aeroporto intitolato a Sandro Pertini era quasi surreale: due addetti all'ufficio informazioni, cancellata chiusa al controllo bagagli e due turisti in attesa della navetta per Cuneo o Malpensa, dove sono stati dirottati i voli. Dagli altoparlanti la musica, però, continua come se nulla fosse. Anche quando Giuni Russo intona ''Un'estate al mareeee...'.

Twitter @linovuotto

Leggi anche: torino caselle, Torino

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


I blog di TTG Italia non rappresentano una testata giornalistica poiché sono aggiornati senza alcuna periodicità. Non possono pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le opinioni ivi espresse sono sotto la responsabilità dei rispettivi autori