Lo storytelling per raccontare l'offerta, torna 'L'inviato Speciale' di Veratour

17/05/2016
11:50
 

Vuole mostrare la sua vocazione 2.0., tornando a raccontare la sua offerta attraverso lo storytelling Veratour.

Pubblicità

Il t.o. lancia così la terza edizione de ‘L’Inviato speciale’, progetto che coinvolge i principali influencer del web, tra travel blogger e opinion leader, per raccontare i villaggi Veraclub in presa diretta, attraverso contenuti multimediali, foto e video virali, diffusi tramite social e blog e in diretta sul portale dell’operatore.

L’edizione di quest’anno, che vedrà la partnership di VanityFair.it e CondéNast, si rivolgerà principalmente ai target delle famiglie con bambini e delle coppie. Su di loro si declinerà quindi il racconto dei blooger che saranno inviati nelle varie strutture Veratour.

“L'Inviato Speciale è molto più di un blog tour ma la consacrazione del nostro orientamento come tour operator 2.0 - spiega Stefano Pompili, direttore generale Veratour -. Il punto di forza di questa è raccontare il modello di vacanza Veratour da una prospettiva inedita, a metà fra il marchio e il consumatore, senza filtri né intermediazioni ".


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook