Riorganizzazione in corso per Albatravel

di Gaia Guarino
22/05/2018
13:03
Leggi anche: Albatravel

Aria di cambiamenti in Albatravel. Il nuovo percorso è stato spiegato da Luca Riminucci, direttore vendite del gruppo, durante la convention di Geo Travel Network. "Il 2018 - ha spiegato - rappresenta per noi un anno di novità. Già durante gli scorsi mesi abbiamo avviato un processo di giorganizzazione della distribuzione con un'evoluzione organizzativa tuttora in corso".

Pubblicità

"Siamo partiti dalle sedi di Roma e Milano - ha proseguito Riminucci - e, in accordo con il piano indusriale, proseguiremo su tutto il territorio nazionale. Per gli agenti di viaggi non cambierà nulla ma la struttura commerciale sarà a livello nazionale".

Va avanti inoltre il percorso di internazionalizzazione di Albatravel. "A oggi il 70% del fatturato arriva dal mercato italiano ma l'obiettivo è estendere il brand in tutto il mondo grazie a un prodotto completo che puntiamo a ottimizzare".

"Per facilitare il lavoro delle agenzie - ha poi concluso il manager - stiamo lavorando sul fronte tecnologico. Entro fine maggio, ad esempio, contiamo di rilasciare una nuova piattaforma voli multi gds con un'interfaccia semplificata. Abbiamo rielaborato anche il sistema di prenotazione treni e vogliamo spingere sempre più il digital tailor made firmato Albatravel per la creazione di pacchetti dinamici".

Leggi anche: Albatravel

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook