Caleidoscopio e la Repubblica Dominicana da scoprire: l'idea di un agente di viaggi

31/10/2018
12:17
Leggi anche: Caleido Group

Raccontare una Repubblica Dominicana ancora sconosciuta al mercato italiano: è questo l'obiettivo di Caleidoscopio. "Stiamo puntando su Barahona e Pedernales - spiega Simone Ghelfi (nella foto), marketing director di Caleido Group -. Parliamo dell'area Sud-Ovest, sicuramente diversa da quello che la Repubblica Domenicana rappresenta nell'immaginario collettivo".

Pubblicità

Il progetto, denominato 'Alla scoperta del profondo Sud', partirà a gennaio. "Nel suo sviluppo abbiamo avuto il supporto dell'Ente del Turismo nella persona di Neyda Garcia, e del nostro partner Colonial". Per quanto riguarda il target di riferimento, "ci rivolgiamo a un segmento ampio, anche se il 70% è rappresentato dagli sposi in viaggio di nozze, una clientela che ci permette di costruire itinerari in cui abbinare una vacanza nella zona di Barahona e Pedernales con il classico relax in villaggio".

Le iniziative per le adv
L'dea di guardare alla parte sud-occidentale della Repubblica Dominicana, racconta Ghelfi, è partita da un agente di viaggi, ovvero Stefano Ferrara, titolare dell'agenzia Costruttori di Sogni. "Ci piace creare sinergie con la distribuzione in quanto è solo in tandem che si può lavorare in modo nuovo e vincente - aggiunge il manager -. Abbiamo pensato a una formazione per questo prodotto tramite la nostra piattaforma e-learning e ad attività di comunicazione consumer e trade come serate e probabilmente anche un roadshow. L'anno prossimo vorremmo organizzare un fam trip che ci consenta di coinvolgere ancora più agenti rispetto a quanto già avvenuto poche settimane fa".

Gaia Guarino

Leggi anche: Caleido Group

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook