Thailandia da scoprire, le strategie dei tour operator

24/03/2019
15:38
Leggi anche: Thailandia

Dai templi tradizionali ai Buddha giganti, dalle spiagge delle isole più famose ai trekking, dai corsi di cucina ai tanti ristoranti di Bangkok, dove recarsi magari in tuk tuk. E ancora dormire ospiti di una famiglia del luogo, imparare a prendersi cura di un elefante, fare trekking nella giungla e visitare i villaggi del Nord, scoprendo zone diverse da quelle più battute dal turismo.

Sono solamente alcuni dei mille volti della Thailandia, una destinazione sempre più amata e richiesta dai turisti italiani grazie alla sua versatilità e alla capacità di rinnovarsi. Un territorio che si propone al pubblico di volta in volta come meta adatta a target, gusti e capacità di spesa diversi.

Pubblicità

Lo confermano i numeri dei flussi: negli ultimi dieci anni, spiega Sandro Botticelli, direttore marketing dell’Ente del Turismo Thailandese in Italia, “gli arrivi di italiani sono raddoppiati: l’anno scorso oltre 280mila connazionali hanno scelto la Thailandia come meta per le loro vacanze e quest’anno puntiamo ad arrivare a 300mila”.

Le strategie dei tour operator per vendere la Thailandia su TTG Today, anche online a questo link

Leggi anche: Thailandia

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook