L'aeroporto di Alghero finisce nelle mani del fondo F2i

03/01/2017
15:15
 

Non si ferma la corsa del fondo F2i. La società di investimenti che opera da tempo nel settore aeroportuale della Penisola è diventata l'azionista di riferimento dello scalo di Alghero.

Pubblicità

Al termine di una procedura di privatizzazione durata oltre un anno, il fondo si è aggiudicato per 9,5 milioni di euro il 72,5 per cento delle azioni della Sogeaal, la società che gestisce il Riviera del Corallo.

La Regione e la finanziaria Sfirs continuano a detenere il controllo del 28 per cento delle quote. "L'aeroporto di Alghero - ha commentato l'assessore regionale ai Trasporti, Massimo Deiana - è salvo, il percorso di messa in sicurezza della Sogeaal è stato portato a termine con successo".

Amina D'Addario


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook