Quattro condanne per il crac Volare Group

31/03/2017
12:45
 

Si è chiuso con quattro condanne il lungo iter giudiziario relativo al crac Volare Group, il cui fallimento fu proclamato nel corso del 2004.

Pubblicità

La sentenza del Tribunale, secondo quanto riporta il quotidiano La Prealplina, prevede 5 anni di reclusione per Gino Zoccai e 6 per Vincenzo Soddu, i due fondatori della compagnia che puntava a diventare punto di riferimento per il trasporto aereo nel Nord Italia; condanne di 4 anni inoltre per Alessandro Martinelli e quattro anni e mezzo per Vittoriano Scotti, ex patron tra l’altro di Teorema Tour. Assoluzione per tutti gli altri imputati.

L’avventura di Volare era partita nel 1997 quando Zoccai e Soddu fondarono Volare Airlines, ma il grande salto risale a tre anni dopo, con l’acquisizione di Air Europe da Lupo Rattazzi e con l’ingresso nel capitale di Swiss con il 49 per cento delle quote. Il declino inizia ad arrivare dopo l11 settembre, quando tutto il trasporto aereo entra in crisi e in fallimento va proprio la Swiss.

Dopo il fallimento del 2004 la storia di Volare ha una coda quando nel 2006 il marchio entra nell’orbita di Alitalia con un acquisizione molto discussa. Poi nel 2009 la chiusura definitiva.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook