British Airways: 400 milioni per rinnovare i servizi di business e first class

06/04/2017
15:55
 

Quattrocento milioni di sterline. Questa la somma che British Airways si appresta a mettere sul campo per il rinnovo dell’offerta business di lungo raggio e della first class.

Pubblicità

Il vettore britannico si appresta ad implementare i servizi avviando un piano di restyling, che coinvolgerà sia l’offerta on board che quella di terra. “Per il momento – spiega il ceo di Ba Alex Cruz - ci stiamo focalizzando sul catering e sulla qualità del riposo, in futuro prevediamo di concentrarci su un nuovo modello di poltrona. Vogliamo inoltre fornire il miglior servizio wifi, nuove lounge e un accesso diretto ai controlli di sicurezza e agli spazi riservati ai nostri passeggeri di First, attraverso la nuova First Wing nell’aeroporto di Londra Heathrow. Infine, abbiamo deciso di allineare il servizio di tutte le nostre cabine business, introducendo la Club Europe sui nostri voli domestici.”

Il vettore ha infatti in programma l’introduzione di un nuovo servizio di catering nelle lounge di Heathrow, che includerà un'ampia selezione di cibi e colazione fino alle 11; ed esperienza gastronomica da boutique per i clienti delle cabine Club World. Nuove stoviglie, personale di bordo a disposizione per servire vino e champagne, nuovi menu studiati sulla base della durata e dell’orario del volo invece sono in programma per i passeggeri delle cabine Club Europe.

Per quanto riguarda la connessione on board inoltre British Airways introdurrà wifi di ultima generazione nelle cabine di corto raggio entro la fine dell’anno e connettività 4G.

Ulteriori interventi riguarderanno inoltre le lounge. In particolare, il Terminal 7 di New York JFK vedrà una ristrutturazione completa del valore di 65 milioni di dollari nell’arco dei prossimi 2 anni, con migliorie apportate alle lounge First e Club, ai check in e ai gate di sicurezza e imbarco.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook