In treno con il consulente, il Ticino dà il via a 'On Board Concierge Service'

19/04/2017
13:46
Leggi anche: ticino, Svizzera

Trasformare un viaggio in treno in una vera e propria consulenza itinerante che consenta ai viaggiatori di ottenere un programma personalizzato della vacanza. Questo l’obiettivo di ‘On Board Concierge Service’, il servizio che Ticino Turismo - in collaborazione con le Ferrovie federali svizzere (FFS) - propone ai turisti fino al 28 ottobre, ogni venerdì e sabato, su due treni che da Lucerna e Zurigo arrivano in Ticino.

Pubblicità

Promotrici turistiche a bordo
Sui convogli sono presenti nove promotrici turistiche, a disposizione dei viaggiatori per aiutarli a pianificare al meglio le vacanze. Al termine della consulenza i passeggeri possono ottenere la stampa del proprio programma di viaggio.
Si stima che le promotrici potranno assistere in tutto circa 7mila visitatori, ai quali chiederanno anche informazioni per stabilire con loro un contatto duraturo.

“L’obiettivo di ‘On Board Concierge Service’ - spiega Elia Frapolli, direttore di Ticino Turismo - è di fare in modo che il viaggio verso la destinazione diventi esso stesso un’esperienza turistica coinvolgente e unica”.

Con questo progetto si conclude la campagna triennale dedicata all’apertura della Galleria di base del San Gottardo, promossa da Ticino Turismo grazie a un credito straordinario di due milioni di franchi votato dal Gran Consiglio.

Leggi anche: ticino, Svizzera

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook