Dimmi come voli e ti dirò chi sei: il posto in aereo rivela la personalità dei viaggiatori

17/11/2017
10:46
 

Anche il modo di viaggiare può rivelare tanto di una persona. Secondo gli psicologi comportamentali la sola scelta del posto in aereo rivela tratti fondamenti della personalità di ogni singolo viaggiatore.

Pubblicità

La psicologa Jo Hemmings ha tracciato così i profili dei passeggeri degli aerei, sulla base della posizione scelta in volo, se lato finestrino o corridoio.

Secondo la sua teoria, riassunta in un video pubblicato su Repubblica.it, i passeggeri che viaggiano vicino al finestrino sono solitamente persone “egoiste” e “meno ansiose e non si fanno problemi a disturbare gli altri per alzarsi”.  

Sono tendenzialmente “più socievoli e accomodanti”, invece, i passeggeri che viaggiano sui sedili lato corridoio.

Le prime si rivelano perciò persone propense a disturbare, mentre le seconde propense ad essere disturbate.

A livello statistico, un’indagine effettuata negli Stati Uniti ha rivelato che la percentuale delle persone che sceglie il posto finestrino supera di poco il 50 per cento e si tratta in maggioranza di uomini.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook