Airbus, si apre l'era
della famiglia A220
Nasce il nuovo aereo
per corto-medio raggio

11/07/2018
08:01
Leggi anche: Airbus

Si è aperta ufficialmente ieri una nuova era per l’aviazione civile in generale e per Airbus in particolare. Il consorzio europeo ha infatti svelato per la prima volta al pubblico la nuova famiglia di aerei destinati al corto e medio raggio, gli A220.

Pubblicità

Due i modelli sin qui realizzati e destinati a invadere i cieli internazionali: si tratta dell’A220-100 e dell’A220-300, rispettivamente per i mercati da 100 e 150 posti, e che diventeranno così complementari a quelli della famiglia degli A320neo.

L'evoluzione
I nuovi aerei rappresentano l’evoluzione dei velivoli della Serie C di Bombardier (Cs100 e Cs300), il costruttore assorbito nei mesi scorsi da Airbus. “L'A220 entra ora in una nuova fase della sua carriera – ha sottolineato il presidente di Airbus Commercial Aircraft Guillaume Faury -, beneficiando di tutte le risorse di Airbus per migliorare il suo successo commerciale in tutto il mondo”.

La prima uscita dell’A220 si è tenuta nel centro di consegna Henry-Zegler, vicino a Tolosa, davanti a un folto pubblico. “Ho ricevuto molti riscontri positivi da parte dei clienti in merito all'esperienza di volo eccezionale garantita dall’aeromobile – ha concluso il chief commercial officer Eric Schulz -, al suo minor consumo di carburante, al minor peso e ai motori più silenziosi. Tutte queste ragioni contribuiscono al mio ottimismo riguardo al fatto che Airbus sarà in grado di rendere l'A220 un grande successo commerciale”.

Leggi anche: Airbus

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook