Continuità territoriale
in Sardegna,
Air Italy non perde
le speranze

18/01/2019
10:45
Leggi anche: Air Italy

Air Italy non si rassegna. Dopo la concessione ad Alitalia, da parte della Regione Sardegna, di tutte e sei le rotte in continuità territoriale, il vettore spera che la Regione vagli gli atti del procedimento per far sì che l’assegnazione finale sia favorevole, almeno per qualche tratta, alla compagnia.

Pubblicità

“La perdita della gara - si legge in una nota del vettore, riportata dai quotidiani locali - ha un impatto significativo sugli interessi sia dell’azienda, sia del nostro personale in Sardegna. Abbiamo presentato un’offerta economica valida e coerente con livelli di redditività sostenibili, non possiamo servire rotte che risultano non profittevoli".

Per questo Air Italy confida in un ripensamento, “tenendo anche in considerazione la complessiva situazione di Alitalia”, e intanto conferma i propri piani di espansione e crescita. “Nel 2019 - conclude la compagnia - prosegue il percorso di sviluppo perseguendo con coerenza gli obiettivi del business plan presentato nel 2018. Inoltre, dal 31 marzo verrà lanciata la nuova linea nazionale fra Milano e Cagliari”.

Leggi anche: Air Italy

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook