I piani Tunisair per l'Italia, Roma-Djerba new entry per il 2019

11/02/2019
09:04
Leggi anche: tunisair

Quasi 4 milioni di passeggeri trasportati e un fatturato globale in aumento del 22 per cento. Sono le cifre che attestano la ripresa di Tunisair nel corso del 2018, frutto di un’ottimizzazione del network che ha dato i risultati sperati.

Pubblicità

Positivi anche i riscontri per il mercato italiano, dove quest’anno la compagnia festeggi i 70 anni dal primo volo. E dopo i quattro collegamenti nuovi introdotti lo scorso anno, da Milano e Verona per Djerba e Monastir, nel 2019 sarà la volta del Roma-Djerba, che resterà attivo da maggio a ottobre per sostenere la stagione turistica.

In totale nell’alta stagione l’offerta di Tunisair per la Penisola sarà costituita da 39 voli settimanali, 34 dei quali su Tunisi dagli scali di Roma, Milano, Venezia, Bologna, Napoli e Palermo (questi ultimi due operati da Tunisair Express). Completano l’operativo i tre voli su Djerba da Roma, Milano e Verona e i due su Monastir da Milano e Verona.

Leggi anche: tunisair

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook