Attentato in Nuova Zelanda: voli cancellati e più sicurezza in aeroporto

15/03/2019
09:03
 

In seguito all’attentato a Christcurch, in Nuova Zelanda, Air New Zealand ha annunciato di aver cancellato alcuni voli regionali in partenza dall’aeroporto della città nella giornata di oggi, come riportano i media locali. In totale, si tratta di 17 voli interni operati con aeromobili turboelica: la decisione è stata presa alla luce delle difficoltà delle operazioni di sicurezza relative allo screening di passeggeri e bagagli. I voli a bordo dei jet, invece, saranno operati regolarmente. Per i passeggeri coinvolti nelle cancellazioni sono disponibili risarcimenti o riprotezioni.

Pubblicità

Intanto, l’aeroporto di Christcurch ha informato di essere pienamente operativo, ma di aver aumentato i controlli di sicurezza.

Il sito della Farnesina avverte inoltre gli eventuali italiani presenti nella città di limitare gli spostamenti allo stretto indispensabile e di attenersi alle indicazioni della polizia locale.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook