Enac e il ‘caso’ Forlì: il giallo delle comunicazioni

13/08/2019
08:55
 

Enac scende in campo nella vicenda dell’aeroporto di Forlì, la cui riapertura è stata rallentata da cavilli burocratici relativi alle pratiche antincendio. Con una nota, l’Ente annuncia che “provvederà a verificare” i dettagli emersi nelle scorse ore, che ipotizzano alcuni errori nelle comunicazioni tra le istituzioni. Errori che avrebbero poi ostacolato l’operatività dello scalo.

Pubblicità

“Con l’occasione - si legge ancora nella nota dell'Ente Nazionale per l'Aviazione civile -, l’Enac esprime soddisfazione per lo sblocco della procedura frutto dell’intensa e costruttiva attività di collaborazione intercorsa in questi mesi con le competenti strutture del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e del Ministero dell’Interno - Dipartimento dei Vigili del Fuoco”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook