Eurocontrol: 6 milioni di voli in meno nel Vecchio Continente

15/09/2020
09:53
Leggi anche: Eurocontrol

Sei milioni di voli in meno rispetto all’anno precedente in Europa tra settembre e febbraio. Sono queste le previsioni Eurocontrol sulla base dell’andamento delle prenotazioni delle compagnie aeree.

Pubblicità

Si tratta di numeri preoccupanti, ancora più bassi rispetto alla precedente analisi, secondo la quale il calo si sarebbe attestato a 5 milioni di voli. Lo scenario indica quindi una diminuzione del 55 per cento del traffico aereo anno su anno ed Eurocontrol ammonisce che, se non ci saranno misure di allentamento delle restrizioni alle frontiere, il dato potrebbe ulteriormente peggiorare, con pesanti conseguenze per tutto il settore.

Tra i segmenti più colpito c’è quello determinante, in particolare in questa stagione, del business travel, la cui domanda è ormai ai minimi storici.

Stando a questa situazione, nel 2020 le perdite nel settore del trasporto aereo, includendo compagnie aeree e aeroporti, potrebbero salire fino a 140 miliardi di euro solo nel Vecchio Continente.

Leggi anche: Eurocontrol

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook