La Regione Sardegna coprirà due rotte con i traghetti Saremar

di Lino vuotto
28/04/2011
10:55
Pubblicità

Il progetto di scendere in campo direttamente con una propria 'flotta' inizia a prendere corpo. Il governatore della Regione Sardegna Ugo Cappellacci ha infatti illustrato ieri i contenuti di una delibera approvata dalla Giunta regionale, che prevede appunto l'affitto di alcune navi tramite la controllata Saremar. L'intenzione è coprire almeno due rotte tra le più trafficate e offrire al mercato tariffe calmierate durante l'alta stagione. Secondo i piani regionali l'obiettivo è non superare i 200 euro per famiglia di 4 persone, più una tariffa compresa tra i 70 e i 100 euro per l'automobile. Prossima tappa sarà la verifica della disponibilità degli approdi, in base alla quale si decideranno le rotte.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook