Lusso estremo ad alta quota: l’esperienza dello Sheldon Chalet

19/04/2022
16:24
 

La sua posizione ne fa uno degli hotel più remoti del mondo, oltre che uno dei più costosi. Il suo nome è Sheldon Chalet ed è in Alaska, nel cuore di un ghiacciaio raggiungibile solo in elicottero dalla cittadina di Talkeetna: il Ruth Glacier, a 1.800 metri d’altezza. Niente smartphone o televisore: nel lussuosissimo chalet a dominare è la natura incontaminata, con l’aurora boreale da vedere durante le passeggiate notturne e, d’estate, il sole di mezzanotte che illumina l’esplorazione di grotte di neve, crepacci e laghi. Il tutto coccolati dai proprietari che, come spiega siviaggia.it, offrono i loro ospiti ostriche e champagne.

Le camere sono solo 5 e per prenotarne una la lista d’attesa è lunga mesi, nonostante il costo non sia esattamente alla portata di tutti: si parla di almeno 25mila dollari a notte.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook