L'ultra luxury secondo Hyatt: nasce Inclusive Collection

12/05/2022
10:12
Leggi anche: hyatt

Un nuovo portafoglio globale di nove resort all-inclusive di lusso, che nasce dall’unione delle strutture di Hyatt e Amr Collection. A firmarlo Hyatt Hotels Corporation, che lo ha chiamato Inclusive Collection inserendo al suo interno Hyatt Ziva, Hyatt Zilara, Zoëtry Wellness & Spa Resorts, Secrets Resorts & Spas, Breathless Resorts & Spas, Dreams Resorts & Spas, Vivid Hotels & Resorts (di prossima apertura), Alua Hotels & Resorts e Sunscape Resorts & Spas.

L’idea, come ha spiegato a Travel Agent Central Amy Weinberg, senior vice president, loyalty, brand marketing and consumer insights di Hyatt, parte dalla constatazione che gli ospiti stanno cercando più opzioni di all-inclusive tra cui scegliere e quindi aveva senso unire i portafogli all-inclusive di lusso di Hyatt e Amr Collection in un'unica collezione.

Programmi esclusivi
I resort Inclusive Collection offriranno programmi esclusivi selezionati come ‘Endless Privilege’, ‘Unlimited-Luxury’ e ‘Unlimited-Fun’ con vantaggi che vanno dall'assenza di orari di check-in o check-out al servizio in camera 24 ore su 24, con cocktail di prima qualità e cena gourmet à la carte senza prenotazione, oltre a una gran varietà di attività disponibili durante il giorno e la notte. Questa collezione porta a quattro quelle di Hyatt: oltre appunto alla Inclusive, la Timeless Collection, la Boundless Collection e la Independent Collection.

Leggi anche: hyatt

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook