Un polo per l'incoming
Italica e Bizzeffe
uniscono le forze
Cina e Alitrip nei piani

03/01/2017
10:19

Dalla formula della partnership a quella della rete di impresa per fare nascere una polo dell’incoming pronto ad aprirsi a nuovi partner e stringere ulteriori alleanze. Con la divisione viaggi di Alibaba, Alitrip, tra i primi obiettivi per l’espansione in Cina.

Pubblicità

Passa alla fase due il progetto avviato lo scorso autunno da Bizzeffe e Italica Turismo, che coinvolgerà tutti e tre i brand di quest’ultima: Italica Hotel, Italica Travel Shop e Italica Incoming. “L’obiettivo a lungo termine – si legge in una nota – è quello di vendere prodotto e servizi turistici, utilizzando, tra i vari strumenti, anche una serie di attività di digital marketing mirate a incrementare la visibilità commerciale”.

Le tappe del percorso
Primo passo del nuovo corso la fusione dei due portali web, racchiusi ora in un unico contenitore b2b2c (www.italicaincoming.com) che si rivolge agli operatori internazionali, mentre la rete di impresa dovrebbe vedere la luce nel prossimo mese di marzo, quando verrà avviato il piano triennale di investimenti per lo sviluppo tecnologico e commerciale.

Sul fronte dell’espansione verso nuovi mercati, quelli asiatici rappresentano i primi obiettivi, con un occhio di riguardo in particolare per la Cina: qui è stata avviata una trattativa con Alitrip, principale punto di riferimento per la vendita di prodotti turistici nel Paese. Questo in aggiunta ad altri canali di distribuzione che non escludono catene di hotel e compagnie aeree.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook