Zzzleepandgo: storia di 3 ragazzi che hanno portato gli hotel a capsula in aeroporto

20/01/2017
19:32
 

La notizia non ha mancato di attirare l’attenzione del popolo dei viaggiatori: a Malpensa sono arrivati gli hotel a capsula per riposare in aeroporto. La notizia è rimbalzata su molte testate, di settore e non. Ma millionaire.it ha deciso di racconta la storia dei tre ragazzi che hanno dato vita a ZzzleepandGo, la startup che ha creato i minihotel in questione.

Pubblicità

Si tratta di Alberto Porzio, Matteo Anthony Destantini e Nicolas Montonati, tutti e tre under 30. Che raccontano anche come nacque l’idea: ovviamente, in aeroporto. Più precisamente a Berlino, in occasione della festa di laurea di uno dei tre. Il disagio a causa del volo in ritardo ha dato l’ispirazione. Che, da qui, è arrivata agli scali di Orio al Serio e Malpensa. Le maggiori difficoltà? Ovviamente, affermano i tre ragazzi nell’intervista, la burocrazia.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook