Aigo-Confesercenti lancia un sito web per sostenere le vacanze in Abruzzo

30/01/2017
08:00
 

"Non possiamo condannare all’oblio i tanti operatori che vivono di turismo". Così Agostino Ingenito, presidente di Aigo-Confesercenti, annuncia l’iniziativa dell’associazione per sostenere gli arrivi in Abruzzo, nelle zone colpite dal sisma.

Pubblicità

Aigo ha così deciso di attivare un portale di prenotazione e una pagina Facebook, 'Ospitalità solidale', per "prenotare presso le strutture del Centro Italia che si renderanno disponibili", spiega ancora il presidente.  

"Il turismo – prosegue Ingenito - è la voce principale del Pil dell’Abruzzo ed è anche la principale leva per poterlo rimettere in piedi: dunque, occorre contribuire a rimetterlo in moto, prima di tutto offrendo una corretta informazione a tutti coloro che volessero recarsi in quei luoghi, ed assistenza per loro e per gli operatori economici".


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook