Aeroporto di Torino, boom di passeggeri grazie ai charter invernali

30/01/2017
12:38
 

Parte con slancio il 2017 dell’aeroporto di Caselle. Lo scalo piemontese si appresta ad archiviare il primo mese del nuovo anno con un incremento dei passeggeri del 10 per cento rispetto all’anno scorso, secondo quanto riporta Repubblica.

Pubblicità

Un dato che conferma il trend di crescita iniziato nel 2014 e che ha portato il Pertini a chiudere il 2016 con circa 4 milioni di pax movimentati.

A supportare la crescita del nuovo anno gli arrivi dei turisti della neve, grazie al ritorno dei charter invernali dalla Russia, con il Torino-Mosca di S7 Airlines; i collegamenti dalla Gran Bretagna e l’incremento delle rotte dal Nord Europa, con l’intensificazione dei voli da Gotheburg, Helsinky, Oslo, Stoccolma, Copenaghen e Billund.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook