Parte ‘L’Arte in Maschera’, nuova campagna social dei musei italiani

03/02/2017
19:31
 

Si chiama ‘L’Arte in Maschera’ la nuova campagna social lanciata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, guidato da Dario Franceschini per incoraggiare le visite nei musei italiani per il mese di febbraio.

Pubblicità

Nel corso del mese saranno 40 le immagini che animeranno il profilo Instagram @Museitaliani, alla scoperta delle maschere e dei travestimenti che hanno popolato l’immaginario, la cultura e l’arte italiana e internazionale, mentre i visitatori saranno invitati ad una caccia al tesoro digitale nei musei italiani, muniti di smartphone o macchina fotografica, alla ricerca di maschere in dipinti, sculture, vasi figurati, arazzi e affreschi delle epoche e delle collezioni più disparate.

La campagna è promossa su tutti i social network del Mibact e dei musei statali, ma ha il suo cuore nel profilo Instagram @museitaliani. Tutti possono condividere le proprie foto con gli hashtag #febbraioalmuseo e #larteinmaschera e invadere i social con opere da tutta Italia.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook