Priceline Group
compra Momondo
per 550 milioni
di dollari

08/02/2017
11:02
 

Con un’operazione da 550 milioni di dollari Priceline Group mette le mani su Momondo Group.

Pubblicità

Il colosso statunitense, già proprietario di Booking.com, Kayak e azionista di minoranza di Ctrip, allarga così la sua presa sul mercato dei viaggi internazionale acquisendo il Gruppo danese proprietario dell’omonimo comparatore di voli e hotel, Momondo, e di Cheapflight. L’accordo, che, si legge su tnooz.com, dovrebbe ricevere il via libera definitivo dell’Antitrust Usa entro la fine del 2017, vedrà le due piattaforme confluire nella divisione Kayak. Operazione che permetterà a quest’ultimo di incrementare i servizi e la presenza sul mercato europeo.

L’acquisizione di Momondo segna un passo importante per il Gruppo Priceline, posizionandolo come una delle realtà più complete e solide del panorama online. Con il controllo diretto di Kayak e Momondo, e indiretto di Skyscanner, attraverso la partecipazione in Ctrip, il colosso Usa potrebbe lasciare ben poco spazio ai competitor internazionali. Uno su tutti il Gruppo Expedia.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook