I fondi Siparex entrano nel capitale di Hnh, iniezione da 8 milioni di euro

14/02/2017
14:24
 

Oltre otto milioni di euro di fondi. È questo il risultato dell’operazione che prevede l’ingresso di Siparex, gestore di private equity attivo in Francia, Italia e Spagna, come socio di minoranza nel pacchetto di H.N.H Hotels&Resorts Spa. L’investimento di Siparex nel gruppo veneto di gestione alberghiera avviene attraverso i due fondi Siparex Investimenti 2 e Siparex Mid Cap 2.

Pubblicità

Luca Boccato, in rappresentanza della famiglia Boccato - fondatrice e titolare della maggioranza del capitale - rimarrà alla guida del Gruppo come amministratore delegato e avrà il compito di portare a compimento gli obiettivi di crescita del piano industriale 2017 – 2022, che prevede il raddoppio del fatturato, oggi pari a oltre 34 milioni di euro, e del numero di camere gestite.

Un modello multibrand
Allo stato attuale il gruppo ha in portfolio una decina tra business hotel e resort nel Nord Italia: “Il nostro obiettivo - spiega Boccato - è di entrare tra i primi operatori in Italia nell’ambito dell’hospitality, mantenendo un modello multibrand che ci consente di operare come gestori di strutture con le formule dell’affitto di immobili o d’azienda, oppure attraverso contratti di management. Il nostro gruppo già opera o è in fase avanzata di trattative con player internazionali del calibro di Best Western, Hilton, Marriot International e IHG”.

“Il nostro - precisa Tomaso Barbini, partner di Siparex - non sarà solamente un intervento di natura finanziaria, ma anche di supporto al management per raggiungere gli obiettivi del piano di sviluppo”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook