Amazon come Skype, debutta la piattaforma per videoconferenze aziendali Chime

21/02/2017
13:27
 

Si chiama Amazon Chime ed è un nuovo servizio multipiattaforma di videoconferenza dedicato alle aziende, che entra sul mercato in diretta concorrenza con Skype for Business, di cui amplia le funzionalità. Chime, riporta Event Report, funziona sia su computer (PC e Mac) sia su dispositivi mobili (iOS e Android) e permette di collegare fino a 100 persone, registrare l’audio e il video delle sessioni, condividere documenti e dialogare via testo tramite chat individuali o di gruppo.

Pubblicità

Per utilizzarlo occorre scaricarne il software o la app, e una volta installato si integra con i calendari di Google o di Outlook: l’interfaccia mostra tutti i partecipanti collegati e le eventuali notifiche di chi è in ritardo, evidenzia la persona che parla e consente di silenziare tutti gli altri per ridurre il rumore di fondo. Amazon promette alta qualità di audio e video nonché la protezione crittografica a difesa dalle intrusioni.

Il servizio è disponibile gratuitamente solo nella versione base, che consente soltanto la comunicazione a due; per i meeting online veri e propri le aziende devono aprire un account Pro al costo di 15 dollari al mese per utente (più elevato rispetto a quello di Skype for Business), con 30 giorni gratuiti di prova per decidere se la qualità vale l’investimento.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook