Bari cerca tour operator per gestire il turismo della città

di Amina D'Addario
23/02/2017
15:13
 

Sarà pubblicata entro marzo la gara per aggiudicarsi Bari Guest Card, il sistema per il marketing e la commercializzazione turistica del capoluogo pugliese.

Pubblicità

La procedura sarà aperta a quei soggetti privati che, ha spiegato oggi al Mibact Francesca Velani (nella foto), vicepresidente di Promo p.a. Fondazione, "abbiano competenze per gestire contenuti turistici e che siano, o abbiano stretto alleanza, con un tour operator".

Al gestore spetterà infatti il compito di amministrare e implementare la piattaforma che, ha precisato Velani, "verrà consegnata con i contenuti di 300 attrattori in 6 lingue, un'app e 15 itinerari turistici". Una sezione di e-commerce sarà invece destinata alla vendita delle card per la visita del territorio (una da 3 giorni e una da 5) e alla commercializzazione dei pacchetti turistici.

"Vogliamo creare l'opportunità di accrescere i flussi della nostra città - ha sottolineato Silvio Maselli, assessore alla Cultura e al Turismo di Bari - creando un'alleanza con un soggetto privato".


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook