Th Resorts
compie 40 anni
e si regala
la Sicilia

06/03/2017
15:15
Leggi anche: Th Resorts

Tutto è iniziato in montagna, in un rifugio. Un gruppo di amici decide di prenderlo in gestione: uno di loro era Graziano Debellini, presidente di Th Resorts che oggi, dopo un cammino lungo 40 anni, guarda alla nascita dell’azienda raccontandola come “una bella storia da incontrare, e una grande avventura da vivere”.

Pubblicità

Con il nuovo catalogo in arrivo nelle agenzie, Th Resorts festeggia i suoi primi 40 anni. “Il nostro gruppo è entrato nel panorama del turismo italiano mostrando la sua originalità: quella di aver rinnovato i valori dell’accoglienza, trasformando gli alberghi in una scuola di vita e di lavoro” dice ancora Debellini, perché, oggi come un tempo, “servire, per noi, è una cosa grande e dignitosa”.

Il nuovo catalogo presenta un portfolio di 10 strutture al mare con 6 village, 1 hotel, 3 villaggi in partnership con Touring Club Italia e 1 urban hotel ad Assisi.

Per quanto riguarda i village, 2 sono le novità per la summer 2017: Porto Ada Village a Pizzo Calabro, e Capo Calavà Village a Gioiosa Marea, che amplia il perimetro del gruppo anche sulla Sicilia. Capo Calavà è situato sul litorale più prossimo alle isole Eolie lungo la Costa Saracena, e si presenta come un piccolo borgo con 316 camere affacciato sulla spiaggia privata. Mentre Porto Ada, situato nel tratto di costa tra Tropea e Lamezia Terme, diventa la meta ideale per famiglie con bambini grazie agli ampi spazi verdi e al comfort delle 140 unità abitative. E per seguire tutti i trend del traffico ‘family’ a cui i village si rivolgono, tre strutture mettono a disposizione il servizio Dog Holiday, con l’ammissione dei cani di piccola taglia e gli accessori dedicati. 


“Le due novità di quest’anno, in Calabria e Sicilia, si inquadrano nella strategia di sviluppo e ampliamento del prodotto Th Resorts nel perimetro italiano – spiega l’a.d. Giorgio Palmucci -. Il piano di sviluppo è orientato ad una crescita significativa nel comparto mare e montagna inverno sul nostro territorio. Inoltre, i dati positivi della stagione invernale in corso che registrano un +10%, ci stimolano a proseguire in questa crescita”.

Articolata anche l’offerta commerciale, che prevede una serie di iniziative riservate a chi prenota prima, da riduzioni per gli adulti e gratuità per due bambini alle promozioni sui trasporti. “I primi dati sono estremamente positivi – dice il direttore commerciale Stefano Maria Simei - ma attendiamo la Pasqua per avere cifre più significative”.

Leggi anche: Th Resorts

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook