Avveniristica ma inaccessibile, lo strano caso della stazione di Afragola

06/03/2017
21:00
 

Ultramoderna. La sua realizzazione è costata 6,1 milioni di euro e sarà inaugurata a maggio, ma al momento la stazione ferroviaria dell’Alta velocità di Afragola è irraggiungibile.

Pubblicità

L’infrastruttura ferroviaria firmata dall’archistar Zaha Hadid e costruita a pochi chilometri da Napoli si trova infatti nel mezzo della campagna, senza alcuna via di accesso. Nessuna stazione della metro o fermata della circumvesuviana. Nessun taxi o autobus, come mostra un video pubblicato da Corriere.it.

La vicenda, conseguenza di appalti mai assegnati, fallimenti e rinvii, sta facendo discutere e non c’è alcun segnale di possibile sblocco della situazione per una stazione che dall’estate dovrebbe sostenere un traffico di 10mila passeggeri al giorno.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook