Marriott, partnership con PlacePass per le esperienze in-destination

21/03/2017
15:12
 

Marriott continua a investire nelle startup per potenziare l’offerta in-destination. Il gruppo alberghiero statunitense ha infatti avviato una partnership con la piattaforma PlacePass, specializzata in esperienze local.

Pubblicità

L’accordo, si legge su tnooz.com, consentirà al colosso Usa di offrire un’ampia gamma di servizi ed attività local, circa 100mila in 800 destinazioni diverse, ai membri del fidelity program Marriott Rewards, Ritz-Carlton Rewards e Starwood Preferred Guest.

La partnership consentirà inoltre di accumulare ulteriori punti fedeltà per ogni esperienza prenotata.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook