Voucher: nessun freno per la tracciabilità

24/03/2017
17:06
 

In origine, doveva essere un deterrente. Eppure la tracciabilità sembra non aver spaventato le aziende che pagano il lavoro con i voucher (ad oggi aboliti). Come affermano i dati Inps riportati da Il Sole 24 Ore, a febbraio sono stati venduti solo il 5% di buoni lavoro in meno rispetto allo stesso mese del 2016. Guardando al periodo gennaio-febbraio, il calo si riduce allo 0,7%.

Pubblicità

L’obbligo di informare le autorità sull’utilizzo dei voucher, dunque, sembra non aver influito in maniera decisiva.

Ora i voucher sono comunque stati aboliti, ma il dl deve ancora passare al vaglio parlamentare. E il termine per la presentazione degli emendamenti scade il 30 marzo.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook