#salviamoflixbus: arriva la petizione per evitare il blocco dei bus verdi

31/03/2017
09:02
 

Una vera e propria campagna, presentata in un conferenza stampa alla Camera, che ha già incassato il sostegno di giornalisti come Pierluigi Battista e Oscar Giannino, oltre all’adesione di Alberto Mingardi direttore dell’Istituto Bruno Leoni. Prende il via la petizione online #salviamoflixbus, per evitare lo stop ai bus verdi low cost, a 60 giorni esatti dall’entrata in vigore della norma inserita nel Milleproroghe che imporrebbe a FlixBus di cessare le operazioni.

Pubblicità

“La petizione promossa dal sito Strade - si legge in una nota inviata dallo stesso portale - chiede al Governo di cancellare la norma anti-FlixBus in tempo utile, rispettando gli impegni mantenuti”. Secondo le intenzioni, infatti, la ‘correzione’ che consentirebbe all’operatore low cost di percorrere le strade italiane dovrebbe comparire all’interno della legge sulla concorrenza, pronta a iniziare l’iter.

"Abbiamo 60 giorni per salvare Flixbus - ha affermato Piercamillo Falasca, direttore di Strade -, ma soprattutto abbiamo 60 giorni per non dare dell'Italia l'immagine di un paese ostile alla concorrenza”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook