Lombardia, apre il 2 maggio il bando per hotel e b&b

07/04/2017
11:43
 

Un bando da 32 milioni per finanziare interventi di riqualificazione su alberghi, bed & breakfast, ristoranti ed esercizi pubblici in Lombardia. L’annuncio dell’intervento è arrivato nei mesi scorsi, ma la partenza vera e propria per inviare le domande è fissata per il 2 maggio.

Pubblicità

“Per migliorare l’accoglienza stiamo rivoluzionando i nostri punti informativi sul territorio e offrendo agli operatori un percorso innovativo di formazione. E con uno stanziamento di ben 32 milioni di euro – dice l’assessore regionale allo Sviluppo Economico Mauro Parolini – completiamo questa prospettiva di cambiamento, presentando agli imprenditori del settore l’opportunità di ricevere contributi fino a 40mila euro, a fondo perduto, per finanziare i loro progetti di riqualificazione”.

Possono accedere al bando le Pmi in forma singola quali strutture ricettive alberghiere, extra-alberghiere gestite in forma imprenditoriale, ivi compresi i bed & breakfast, e pubblici esercizi intesi come attività dei servizi di ristorazione e i fondi sono da spendere per arredi, impianti, macchinari, attrezzature, strutture come piscine ecc., acquisto e installazione di hardware, software o tecnologie innovative, ma anche opere edili-murarie e impiantistiche.

Il bando non ha scadenza: le domande di contributo potranno essere presentate dalla ore 12 del 2 maggio 2017 fino ad esaurimento risorse.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook