Roma, piano sicurezza per la Via Crucis: Colosseo chiuso dalle 13

14/04/2017
11:10
 

Oltre tremila uomini schierati. Fori, Colosseo e metro chiusi a partire dalle 13. Queste le misure preventive attivate a Roma dalla Prefettura per garantire la sicurezza di cittadini e turisti durante la Via Crucis di questa sera.

Pubblicità

L’ordinanza del questore Guido Marino prevede una serie di misure antiterrorismo che interessano la viabilità, con la pedonalizzazione delle arterie principali; e i principali siti di interesse. Nello specifico, si legge su Corriere.it, è stato previsto orario ridotto per le visite all’Anfiteatro Flavio, il Foro romano e il Palatino, che chiuderanno a partire dalle 13, con ultimo ingresso alle 12.

Tiratori scelti, squadre anti sabotaggio e reparti speciali della polizia sorveglieranno l’intera area supportati da elicotteri. Ma sono previsti anche varchi di prefiltraggio e filtraggio, dove oltre 3mila uomini delle forze armate effettueranno controlli con i metal detector sui fedeli e visitatori diretti alla rievocazione.

I primi si troveranno a largo Corrado Ricci, via degli Annibaldi e via Celio Vibenna. I secondi ai Fori Imperiali, all’Arco di Costantino e in fondo a via degli Annibaldi.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook