SGTour entra nell'associazione del turismo gay & lesbian

20/04/2017
12:54
 

SGTour ha deciso di associarsi a Aitgl, l’associazione italiana del turismo gay & lesbian. L’operatore dedicato ai viaggi per community, infatti, ha acquisito il brand GBreak, viaggio evento dedicato alla comunità gay nato nel 2006, e quindi ha deciso di estendere la sua presenza nella community Lgbt anche attraverso la sua associazione di riferimento nel turismo.

Pubblicità

“Per SGTour la community viene prima di tutto, durante e al di fuori dei viaggi evento che organizziamo. I partecipanti e i loro diritti sono fondamentali - commenta Betty Pagnin, (nella foto) managing director in SGTour -. Per questo motivo, come siamo iscritti alla World youth student and educational travel confederation, l’associazione che difende i diritti dei viaggiatori in età studentesca, che noi portiamo in viaggio con gli ScuolaZoo Viaggi Evento, allo stesso modo abbiamo deciso di associarci a Aitgl, per soddisfare e anticipare tutte le richieste e sostenere i diritti dei viaggiatori Lgbt che con noi vivono o vivranno GBreak.”.

Il Gbreak firmato SGTour vivrà la sua prima edizione estiva dall’1 al 4 giugno a Rimini, con una nuova animazione curata dall’operatore.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook