Palmucci, Aica: "Segnali positivi dai ponti di primavera"

02/05/2017
13:12
 

Segnali positivi dai ponti di inizio stagione per il turismo italiano. È questo il dato che Giorgio Palmucci, presidente di Associazione italiana Confindustria Alberghi sottolinea al termine della lunga serie di mini-vacanze che ha concesso la primavera.

Pubblicità

“Quest’anno il calendario ci ha regalato un inizio di primavera fortunato con una serie di weekend e ponti che si sono susseguiti a partire dalle festività pasquali, che sembrano anticipare un avvio di stagione positivo per il nostro settore – spiega Palmucci -. Il dato relativo alla presenza straniera si conferma in ascesa mentre gli italiani hanno approfittato del mese di aprile per soggiornare almeno un fine settimana fuori casa”.

Secondo Confindustria Alberghi il dato positivo ha trovato conferma in tutti i prodotti turistici della Penisola: “Le città d’arte tra cui Roma, Firenze e Venezia confermano la loro capacità attrattiva come anche la Costiera Amalfitana, la Sicilia e la Liguria mentre le località minori iniziano ad incuriosire i viaggiatori sempre più inclini a vivere un viaggio alla ricerca di nuove esperienze” dice.

Le premesse sono buone, anche se Palmucci ricorda il pericolo rappresentato dalla questione Alitalia: “Gli ingredienti per un 2017 all’insegna di una ripresa ci sono tutti – conclude - e ci auguriamo che quanto si stia muovendo intorno alla questione Alitalia non provochi ricadute negative soprattutto sul fronte dell’incoming dai nuovi mercati”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook