I big delle crociere nel mirino del colosso cinese Hna Group

03/05/2017
15:13
Leggi anche: Hna

La Cina è diventata negli ultimi anni la nuova frontiera per il mercato delle crociere, con investimenti ad hoc da parte delle major, navi costruite appositamente per la clientela locale e aperture di uffici nel Paese. Ora, invece, potrebbe essere uno dei big cinesi a investire direttamente in una grande compagnia. Se non rilevarla in toto.

Pubblicità

Secondo gli ultimi rumors, riportati da Skift.com, dietro i movimenti che hanno determinato negli ultimi giorni un rialzo delle azioni in Borsa dei principali player, ci sarebbe Hna Group, che negli ultimi anni si è più volte affacciata nel segmento del travel oltre i confini nazionali. Tra le ultime operazioni va ricordato l’ingresso in Hilton con il 25 per cento delle quote, l’acquisizione di Carlson e di Nh, mentre in patria è proprietaria di Hainan.

Al gigante cinese mancherebbe quindi solamente il tassello crociere, segmento verso il quale si starebbero ora concentrando gli sforzi finanziari.

Leggi anche: Hna

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook