A FitCuba la nuova destinazione turistica dell'isola: Gibara

04/05/2017
10:47
Leggi anche: Cuba

Si trova nella provincia nordorientale di Holguín, sulla costa, la nuova destinazione del turismo cubano: Gibara. A presentarla al trade internazionale è stato lo stesso ministro cubano del Turismo, Manuel Marrero, intervenuto all’inaugurazione di FitCuba 2017, la XXXVII edizione della Fiera Internazionale del turismo del Paese che si è aperta ieri e continuerà fino a sabato 6 maggio.

Pubblicità

L’idea di sviluppare turisticamente questa cittadina, nota da sempre per la sua natura lussureggiante e le belle testimonianze architettoniche ma a rischio di degrado, è partita nel 2010 con il sostegno delle autorità locali, che hanno deciso di lanciarla dal punto di vista turistico. “Il programma - ha spiegato il titolare del dicastero - ha riguardato la ristrutturazione dei parchi, delle piazze e del centro storico, dichiarato monumento nazionale nel 2004”. In una seconda fase è invece previsto lo sviluppo delle arterie di collegamento delle due piazze della città, per il quale il ministro ha chiesto la partecipazione di tutte le parti interessate della comunità.

Tre boutique hotel per Iberostar
Sul fronte dello sviluppo alberghiero determinante è stato l’investimento del gruppo Cubanacán, che ha restaurato installazioni come il Faro e costruito i nuovi boutique hotel Plaza Colón, Ordoño e Arsenita. Le strutture sono state prese in gestione dalla catena alberghiera spagnola Iberostar, che ha firmato il contratto con Cubanacán alla presenza dello stesso Marrero.

“Siamo convinti - ha dichiarato il ministro - che Iberostar potrà contribuire in modo significativo allo sviluppo di Gibara come destinazione turistica di eccellenza”.

Leggi anche: Cuba

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook