Puglia: Serenissima acquisisce Nova Yardinia, la gestione a Bluserena

22/05/2017
11:03
Leggi anche: Puglia

Serenissima Sgr, tramite il fondo immobiliare Rainbow, ha acquisito in Puglia il complesso turistico di Nova Yardinia di Castellaneta Marina, in provincia di Taranto. Il perimetro del portafoglio, il cui patrimonio immobiliare vale circa 120 milioni, comprende due hotel a cinque stelle a altrettanti a quattro stelle, il centro di intrattenimento per famiglie Felisia e alcuni terreni destinati allo sviluppo residenziale e, nella transazione, il fondo si è accollato anche l’indebitamento bancario di circa 51,4 milioni. A gestire le strutture alberghiere, secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore, sarà la società Bluserena, con la quale è stato sottoscritto un contratto di affitto di ramo d’azienda.  

Pubblicità

Oltre 1800 camere in Italia
“Con questa operazione - spiega a Il Sole 24 Ore Luca Giacomelli, ad di Serenissima Sgr - i nostri fondi in gestione sommano in proprietà più di 1.800 camere sul territorio nazionale e l’investimento alberghiero raggiunge ormai circa il 20% del patrimonio aggregato fondi”. La società ha altri due resort in Puglia a Torre dell’Orso.

“Abbiamo anche un hotel quattro stelle a Bologna, alcuni alberghi in Veneto e due a Roma, Art hotel e Gioberti, ma anche uno a La Spezia e uno in fase di acquisizione a Venezia” conclude Giacomelli.

Il complesso turistico Nova Yardinia fu realizzato dal gruppo Putignano di Noci tra la fine degli anni ‘90 e primi anni 2000 e poi affidato in gestione a diversi gruppi specializzati, vivendo tra alterne fortune, fino a quando un paio di anni fa i bilanci della società proprietaria - la Nuova Concordia - sono passati nelle mani di un liquidatore.

Leggi anche: Puglia

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook