Pronto a partire il Convention Bureau di Roma e del Lazio

25/05/2017
16:56
 

È ai nastri di partenza il ‘Convention Bureau di Roma e del Lazio’, nato grazie all’impegno di Confesercenti, Federalberghi – Confcommercio Roma, Federcongressi&eventi e Unindustria.

Pubblicità

Le quattro associazioni hanno dato vita al Convention Bureau per sostenere concretamente la ripresa di un settore fondamentale dell’economia della città e della Regione: uno dei primi obiettivi che le associazioni si pongono è quello di portare Roma nelle prime dieci posizioni e competere con le altre capitali Europee, come Parigi, Londra e Madrid.

“Il Convention Bureau sarà uno strumento per contribuire a rilanciare, attraverso la collaborazione di tutti, istituzioni e operatori  del settore, l’immagine di Roma favorendo investimenti ed occupazione – dice Gianfranco Battisti, presidente di Federturismo Confindustria -. La capacità del turismo congressuale di essere complementare ad altre forme di turismo, di implementarle, consolidarle e aiutarle a crescere può essere un punto di forza per un ulteriore sviluppo economico”.

Soddisfatto anche Giorgio Palmucci, presidente di associazione italiana Confindustria Alberghi: “Con un sistema di rappresentanza, all’interno del quale pubblico e privato collaborano a favore di una delle piazze più strategiche del panorama italiano, sarà possibile promuovere con più forza, sia in Italia che all’estero, il prodotto Mice capitolino e di tutto il territorio circostante” dice.

Il Convention Bureau di Roma e del Lazio vedrà la sua nascita vera e propria entro il mese di giugno con la stipula dell’atto costitutivo.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook