Il segreto della Francia: "Mai senza agenzie e tour operator"

29/05/2017
13:48
 

Un turismo di prossimità, ma di fondamentale importanza per tutta l’industria dei viaggi. È questa la fotografia che scatta Frédéric Meyer (nella foto), direttore per l’Italia di Atout France, nell’inquadrare i flussi dal Belpaese verso la destinazione d’Oltralpe.

Pubblicità

“Sebbene i visitatori dall’Italia scelgano in gran parte la Francia come destinazione - spiega a TTG il direttore in occasione del Roadshow Francia, svoltosi nelle settimane scorse - è fondamentale il ruolo delle agenzie di viaggi e dei t.o. nel veicolare il nostro prodotto”.

Un prodotto che è andato evolvendosi nelle ultime stagioni, “adeguandosi alla domanda di esperienza e autenticità che arriva dal mercato” sottolinea il direttore.

I piani della Francia per il trade nel servizio a pag. 15 di TTG Magazine di oggi, anche online sulla Digital Edition.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook