Borsa di Milano in forte calo con le banche, Ftse Mib a -2,01 per cento

29/05/2017
17:57
 

Le nuove incognite sul voto anticipato mandano in crisi i titoli bancari, che oggi hanno trascinato al ribasso Piazza Affari.

Pubblicità

Milano archivia quindi la giornata con il peggior dato in Europa, -2,01 per cento, con l’indice Ftse Mib che torna ben al di sotto dei 21mila punti (20.783).

Lieve rialzo dell’euro nel cambio contro il dollaro, non sufficiente però a riacciuffare 1,12. Impennata dello spread, che risale fino a 188 punti.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook