Vacanze in Italia: l'enogastronomia è la prima voce di spesa

04/06/2017
13:57
 

Circa un terzo della spesa di italiani e stranieri in vacanza in Italia è destinato alla tavola, con una decisa svolta verso prodotti ad alto valore salutistico. Secondo Coldiretti, l'alimentare è la principale voce del budget delle vacanze e si stima che, tra il consumo di pasti nella ristorazione (14 miliardi) e l'acquisto di prodotti alimentari nei negozi e mercati (12 miliardi), i turisti spendono per cibo e bevande 26 miliardi di euro, su un totale di 75 miliardi del fatturato turistico annuale.

Pubblicità

Boom, quest’anno, per l’offerta del benessere a tavola: +11% per la domanda di cibi integrali, +26% per gli alimenti senza glutine, +20% per il biologico e +7% per le bevande vegetali. A. P.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook