Busitalia punta al mercato europeo del long haul

13/06/2017
16:54
 

Il nuovo servizio Busitalia Fast guarda al mercato europeo dei collegamenti lunga percorrenza con autobus. “I dati del primo semestre 2017 - sottolinea Stefano Rossi, amministratore delegato di Busitalia-Sita Nord - confermano la costante crescita di domanda del mercato e il significativo interesse che abbiamo registrato sulla nostra operazione industriale dopo la presentazione del nuovo servizio”.  

Pubblicità

Entro la fine del 2017 Busitalia pensa all’attivazione di nuovi collegamenti nel Nord Italia. “Stiamo sviluppando, come previsto dal pilastro mobilità integrata del Piano industriale 2017-2026 di FS Italiane, sinergie con le altre aziende del Gruppo FS per offrire ai clienti maggiori opportunità e servizi per gli spostamenti door to door dal punto di partenza alla destinazione finale utilizzando solo ed esclusivamente i sistemi di trasporto collettivo”.

Ad oggi Busitalia Fast collega 15 regioni italiane e oltre 90 città in Italia e Germania con una flotta di 60 autobus di ultima generazione.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook