L’agente di viaggi diventa virtuale: Sabre pronta per i test

06/07/2017
10:45
Leggi anche: sabre

Un vero e proprio ‘agente di viaggi virtuale’ realizzato in collaborazione con Microsoft. Sarebbe questo il progetto che, secondo quanto riportato da tnooz.com, starebbe portando avanti Sabre. Nella fase di test sarebbero coinvolte due agenzie.

Pubblicità

Si tratterebbe, in sostanza, di un Bot, ovvero di un programma in grado di interagire (in una conversazione scritta) proprio come farebbe una persona fisica.

Non sarebbe, del resto, la prima volta in cui Sabre si dimostra interessata alla tecnologia dei Bot. E gran parte del mondo del turismo sta guardando con grande attenzione alle possibili applicazioni dei software che consentono di creare assistenti virtuali.

Il prototipo cui starebbe lavorando ora Sabre consentirebbe di acquistare e prenotare hotel attraverso le piattaforme di messaggistica più comuni come Facebook Messenger, WhatsApp, Twitter e anche attraverso sms; ma il software potrebbe adattarsi anche agli assistenti vocali.

Leggi anche: sabre

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook